Contesto

Realizzazione di una cabina insonorizzata per impianto di refrigerazione.

A livello generale, qualsiasi cosa possa muoversi a contatto con l’aria genera nella stessa delle variazioni di pressione che, potenzialmente, possono andare a creare del rumore, più o meno intenso, generando così diverse problematiche.
Questo discorso può essere ovviamente applicato anche ad un impianto di refrigerazione. Risulta, pertanto, fondamentale riuscire a porre rimedio in modo efficiente ed efficace nel caso in cui il rumore risulti eccessivo, come avvenuto in questo caso.

Soluzione

La soluzione di 2Zeta: una cabina insonorizzata da esterno con torre evaporativa

Il box insonorizzato contiene al suo interno l’assorbitore e in copertura la torre evaporativa. La progettazione strutturale di questa cabina insonorizzata in acciaio è stata realizzata secondo la NTC 2018, considerando il carico statico del peso della torre evaporativa e delle tubazioni.

 

Parametri strutturali

Classe d’uso

Vita Vn (anni)

Coeff. Uso

Periodo Vr (anni)

II

50

1.0

50.0

 

Le azioni che la struttura può avere sono state analizzate attraverso la modellizzazioni delle azioni e schematizzazione dei casi di carico. Le modalità ed i criteri seguiti per valutare la sicurezza della cabina nei confronti delle possibili situazioni di crisi ed i risultati delle valutazioni svolte. In via generale, oltre alle verifiche di resistenza e di spostamento, sono state effettuate anche le verifiche nei confronti dei fenomeni di instabilità, locale e globale, di fatica, di duttilità, di degrado.

La potenza sonora dell’insieme delle apparecchiatura era di 85 dB(A) mentre il risultato da raggiungere di 55 dB(A). Al box, quindi, sono stati applicati dei pannelli fonoassorbenti di 50 mm di spessore, fissati poi alla struttura dall’interno. Un lato della cabina insonorizzata è stato realizzato con una pannellatura completamente apribile di 4 metri d'altezza, così da poter accedere facilmente con mezzi per la manutenzione dell’assorbitore.

Inoltre, è stato progettato e realizzato un sistema di ventilazione per garantire il corretto funzionamento degli impianti attraverso delle prese d’aria con setti dissipativi dimensionati sulla portata d’aria dell’assorbitore e degli impianti all’interno della cabina e garanzia acustica da raggiungere.

Sia i parapetti che le scale inserite nel progetto di questa cabina insonorizzata sono stati realizzati in conformità alla normativa UNI EN ISO 14122-1, 14122-2, 14122-3 e 14122-4 del D.Lgs 81/08.

Risultati

A seguito dell’intervento di insonorizzazione siamo riusciti a ridurre il rumore di 30 dB(A).

-30dB

Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok