Impianti per cartiere

Taglierina rotante ZTR

Le taglierine rotanti ZTR sono macchine di costruzione meccanica compatta e robusta. Il rotore cavo è corredato di doppio coltello intercambiabile con riporto in Widia e sfrutta il sistema di taglio ad "effetto forbice".

Sono impiegate nelle industrie come pretaglio negli impianti di aspirazione di refili tenaci come film plastici, polietilene, carte accoppiate ed adesive, laminati di alluminio ecc.

Disponibili anche versioni economiche di costruzione carpenteria per cartoni ondulati e carte normali.

Aspiratori - Stracciatori "ZC"

Gli aspiratori - Stracciatori "ZC" sono robuste macchine, realizzate in lamiera di acciaio di grosso spessore, indicate per l'aspirazione, il taglio ed il trasporto pneumatico di refili in continuo e scarti di lavorazione come carta, cartone, sfridi sintetici, laminati di alluminio ecc.

Sono corredati di un speciali boccaglio strappatore regolabile e di una girante a pale aperte rinforzate munita di coltelli in widia a doppio tagliente.

Modelli:

  • Esecuzione compatta
  • Esecuzione con basamento

Costruzioni in:

  • Acciaio al carbonio
  • Acciaio antiusura
  • Acciaio inox
  • Zincatura a caldo

Motorizzazioni da 3 a 75 kw.

Separatori a griglia "ZSG"

I separatori a griglia "ZSG" sono organi statici utilizzati negli impianti di trasporto pneumatico di scarti leggeri come carta, cartone, film plastici, laminati di alluminio, ecc. per consentire la separazione del materiale dall'aria di trasporto.

La semplicità costruttiva e di funzionamento offre dimensioni di ingombro ridotte anche per grandi portate d'aria e una facile installazione. Inoltre garantisce ridotte perdite di carico al circuito e quindi un limitato consumo di energia.

Sono disponibili vari modelli e possono essere corredati con vari accessori come:

  • Boccaglio di ingresso multiplo con clapet di non ritorno
  • Ventilatore di ripresa dell'aria separata
  • Filtri depuratore per l'aria separata
  • Rotovalvola motorizzata sullo scarico del materiale
  • By-pass automatico sullo scarico del materiale

Trituratori "ZTR"

I trituratori "ZTR" sono macchine di robusta costruzione dotate di una camera di macinazione e due alberi rotanti a velocità differenziate con rotari di triturazione a razze, completi di coltelli intercambiabili in acciaio temprato o widia.

Queste macchine offrono una buona versatilità di utilizzo nella triturazione di scarti in genere come carta, cartone, materiali plastici espansi, materiali tessili, truciolati, ecc. per un loro immediato riutilizzo o per un stoccaggio meno voluminoso.

Sono disponibili in varie grandezze con bocca di introduzione variabile da 1000 a 3000 mm di larghezza. I materiali da trattare possono essere introdotti manualmente, con scivoli, con nastri trasportatori od altri sistemi a seconda delle esigenze.

L'estrazione del materiali trattato può essere effettuata tramite aspirazione e trasportata fino alla zona di stoccaggio con sistemi di trasporto pneumatico.

Lo scrubber

Lo scrubber è un sistema di abbattimento che prevede l'uso di un liquido(generalmente acqua o di una soluzione acquosa contenente un additivo) per la separazione di polveri, gas e vapori dall'aria. L'abbattimento avviene essenzialmente per un processo di impatto tra il liquido di abbattimento nebulizzato e le polveri e gli inquinanti presenti nell'aria.

A questo particolare scopo l'aria viene fatta convogliare a bassa velocità attraverso una condotta verticale (torre di lavaggio), attraverso un sistema di corpi fissi o mobili irrorati da getti di acqua che vengono alimentati da una pompa collegata alla vasca. Sulla testa della torre viene posto un separatore di gocce per eliminare le goccioline di acqua trascinate dal flusso d'aria, immettendo così in atmosfera l'aria filtrata. Lo scrubber utilizza sempre lo stesso liquido di abbattimento che dopo il lavaggio ricade nella vasca: in questa si accumulano e decantano(nel caso delle polveri) gli inquinanti aerei abbattuti, che vengono smaltiti in forma di fanghi o di sospensione.

Il sistema è in grado di lavorare anche in continuo, senza interruzioni se non per la manutenzione periodica. L'abbattimento eseguito con questo tipo di filtro offre dei rendimenti elevati con dei bassi costi di gestione, ed è adatto a tutti i tipi di inquinante, purché questo sia bagnabile o possa reagire con un additivo solubile in acqua.